Oggi si sbaracca

Ho messo ordine all’ufficio lasciando tantissimo materiale a disposizione del nostro progetto. In quella stanza c’è una buona parte di testimonianza di questi 5 anni, un percorso fatto insieme, in trasparenza e a servizio dei territori, dei temi, delle persone.

Nessuna affezione o attaccamento alla poltrona ma c’è comunque un pó di tristezza e malinconia nel salutare il personale della regione dai dirigenti agli usceri, dalle ragazze della mensa al personale delle commissioni, ai funzionari legislativi, al nostro staff, a tutti i dipendenti della regione.

A loro va il mio più sentito ringraziamento. La macchina istituzionale funziona grazie a tutte queste persone. In attesa della proclamazione dei nuovi consiglieri regionali toscani per il passaggio di consegne, auguro alle nostre nuove portavoce Irene Galletti e Silvia Noferi un buon lavoro. Auguro a tutti di continuare il duro lavoro nei territori e nelle istituzioni, nella speranza che non si smetta mai di parlare e di lavorare sui nostri temi identitari, coinvolgendo più gente possibile. Dobbiamo essere orgogliosi del lavoro di questi 5 anni e di quello che continueremo a fare. Facciamo conoscere il più possibile le nostre battaglie in regione: https://giacomogiannarelli.it/pubblicazioni-giacomo…/ Io ci sarò sempre, come facilitatore esterno e come cittadino che ci ha creduto dal 2005, per condividere la mia esperienza con tutti Voi. In alto i cuori.