Radici e ali

Un antico proverbio dice: ”Vi sono due cose durevoli che possiamo sperare di lasciare in eredità ai nostri figli: le radici e le ali’’. Riscopriamo le nostre radici e ridiamo voce ai nostri temi e ai territori, premiando il merito e la competenza, per rimettere le ali al nostro progetto. Una persona che non si arrende mai non sarà mai sconfitta. Non molliamo.

Da oggi online il mio contributo al MoVimento 5 Stelle

rptnb

Da oggi è on line il sito giacomogiannarelli.it
Uno strumento, a sostegno del MoVimento 5 Stelle, che ci accompagnerà in questo viaggio per lasciare un importante testimonianza del lavoro svolto fino ad ora ed una, spero, grande eredità politica a chi verrà. 

Non avevo mai pensato prima di creare questo spazio personale, concentrato come ero nel lavoro e nel dare credibilità e visibilità al MoVimento 5 Stelle Toscana tutto, che nel 2015 era entrato per la prima volta in Consiglio Regionale della Toscana. 
I pochi spazi di visibilità sono stati conquistati duramente, con sudore, grazie alle attività delle 2 commissioni d’inchiesta o alle iniziative come l’Eco Impresa Tour, i sopralluoghi sui territori, le denunce o le proposte nelle istituzioni. 

Questa esperienza in Regione sta per volgere alla fine, mi sono fermato, mi sono guardato indietro e mi sono reso conto dell’ enorme lavoro svolto: per questo motivo ho deciso di documentarlo e farlo conoscere il più possibile. Nel blog troverete per ora pochi articoli, una minima parte di quanto scritto in questi anni. Documentare tutto sarà forse impossibile, ma aggiungerò gradualmente gli articoli più significativi sui diversi temi trattati e le posizioni politiche che abbiamo difeso.

Scopritelo, leggetelo, condividetelo, diffondetelo, fatemi sapere cosa ne pensate; cercate la vostra storia tra le mie. 
Abbiamo fatto tanta strada insieme e tanta ne faremo ancora. 

RECORD DI ATTI PRESENTATI

RECORD ATTI PRESENTATI GIACOMO GIANNARELLI
il consigliere più produttivo della X legislatura

SE LA POLITICA PREMIASSE IL MERITO…Oggi il giornale Tirreno ha pubblicato la classifica dei consiglieri più produttivi che mi vede vincitore in consiglio regionale con più di 720 atti presentati.

Tutte iniziative di peso nate dai territori.

12 proposte di legge sulle nostre stelle: acqua pubblica, rifiuti zero, energia rinnovabile, innovazione, cave pubbliche, ecc…(tutte discusse su Rousseau). E non sono state considerate le 2 commissioni d’inchiesta che ho guidato su scandalo banca MPS e sul ciclo dei rifiuti. ABBIAMO FATTO LA STORIA. Mi auguro che tutto questo lavoro non venga sprecato. Se la politica premiasse il merito…

Forza M5S

RECORD ATTI PRESENTATI
Il Consigliere più produttivo della X legislatura

Il gruppo M5S in Toscana dona 85mila Euro per l’emergenza Sanità

restituzioni_m5s_toscana_donazioni_sanita
Restituzioni M5S Toscana: donati 85.000 per emergenza covid

Nelle ultime ore in tutta Italia si stanno moltiplicando gli episodi di solidarietà, con cittadini più e meno famosi impegnati in raccolte fondi e beneficenza.

Noi crediamo che la politica abbia il dovere di dare il buon esempio, ed è per questo che, anche in Toscana, abbiamo deciso di fare la nostra parte.

Abbiamo perciò chiesto al presidente della Regione di aprire un conto corrente dedicato all’emergenza Covid-19 collegato alla Protezione Civile regionale, al cui interno verseremo gli 85mila euro che abbiamo risparmiato tagliandoci gli stipendi da consiglieri regionali negli ultimi due anni. Un aiuto concreto che potrà essere gestito dalla Regione nella massima trasparenza e con la necessaria rapidità per coprire ogni bisogno che dovesse emergere su tutto il territorio.

A cominciare dai dispositivi di protezione individuali, indispensabili per lavorare in sicurezza. E dunque mascherine, guanti, occhiali protettivi.

Visto però che in questa fase le priorità è le emergenze possono cambiare nel giro di poche ore, abbiamo scelto di lasciare le mani libere alla Protezione civile regionale riguardo come spendere al meglio queste risorse. Tuttavia, quel che è certo è che se vogliamo uscire al più presto da questa situazione di emergenza è necessario il contributo di tutti quanti. Ecco perché ci auguriamo che anche gli altri partiti politici della Toscana seguano il nostro esempio. Prosegue così la scelta del MoVimento 5 Stelle di restituire ogni anno parte dello stipendio da consigliere regionale. Nel tempo abbiamo dati soldi alle scuole per i loro interventi di manutenzione e per realizzare i loro piccoli progetti, abbiamo donato defibrillatori a varie associazioni e realtà scolastiche. Nell’ultimo anno di consiliatura la scelta è stata quasi scontata, a favore di chi è maggiormente esposto nella lotta all’emergenza coronavirus.