Oggi, nel giorno di San Francesco, il Movimento 5 Stelle compie 11 anni.

Il 4 ottobre 2009 a Milano nasceva, dall’intuizione di Beppe e Gianroberto, un sogno, che di lì a qualche anno sarebbe riuscito a rivoluzionare la politica italiana e sarebbe diventato il sogno di una intera comunità.

Per la prima volta, dopo decenni, i temi dell’acqua pubblica, dell’ambiente, della mobilità sostenibile, dello sviluppo e dell’innovazione – le nostre Cinque stelle – tornavano al centro dell’agenda politica di questo Paese.

Era solo l’inizio di un percorso, che oggi vede il Movimento 5 Stelle al Governo. Certo, la pandemia ha alimentato paure e difficoltà, il mondo intero sta affrontando una fase complessa. Tutti i paesi del mondo sono impegnati a domare un mostro invisibile, che ha stravolto le nostre vite. Stiamo affrontando questa emergenza mentre continuiamo a lavorare a quel cambiamento che gli italiani chiedono da tempo. Siamo consapevoli che c’è ancora molto da realizzare, ma il faro continuano a essere i cittadini e le loro necessità. Grazie Beppe, grazie Gianroberto, se oggi l’Italia comincia ad essere un Paese più giusto.

Buon Compleanno MoVimento 5 Stelle!

Oggi, nel giorno di San Francesco, il Movimento 5 Stelle compie 11 anni. Il 4 ottobre 2009 a Milano nasceva, dall'intuizione di Beppe e Gianroberto, un sogno, che di lì a qualche anno sarebbe riuscito a rivoluzionare la politica italiana e sarebbe diventato il sogno di una intera comunità. Per la prima volta, dopo decenni, i temi dell'acqua pubblica, dell'ambiente, della mobilità sostenibile, dello sviluppo e dell'innovazione – le nostre Cinque stelle – tornavano al centro dell'agenda politica di questo Paese. Era solo l'inizio di un percorso, che oggi vede il Movimento 5 Stelle al Governo. Certo, la pandemia ha alimentato paure e difficoltà, il mondo intero sta affrontando una fase complessa. Tutti i paesi del mondo sono impegnati a domare un mostro invisibile, che ha stravolto le nostre vite. Stiamo affrontando questa emergenza mentre continuiamo a lavorare a quel cambiamento che gli italiani chiedono da tempo. Siamo consapevoli che c'è ancora molto da realizzare, ma il faro continuano a essere i cittadini e le loro necessità. Grazie Beppe, grazie Gianroberto, se oggi l'Italia comincia ad essere un Paese più giusto.

Posted by MoVimento 5 Stelle on Sunday, October 4, 2020